Rosalba

Circa Rosalba Bellomare

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Rosalba Bellomare ha creato 147 post nel blog.

Stupro: una lunga brutta storia

 

 

Egle Palazzolo

 

 

 

L’uomo, nello stupro ha, probabilmente, la sensazione di misurare il suo aberrante trionfo: la sua forza fisica, la sua sopraffazione violenta ed estrema sulla donna, la sua voglia marcia, rimasta forse l’unica possibile, di assoggettarla, il crimine che gli va di commettere e che ritiene possa sfuggire alle maglie di una adeguata punizione come spesso sinora è avvenuto. La storia dello stupro degli stupri è antica, lunga ed ignobile.

Nell’arco del vivere comune, tuttavia, viene accantonata, dimenticata, equivocata. Come fosse causa di eventi e relazioni, espressioni sociali, ghetti di infamie e immoralità estreme che individualmente non ci toccano. Disattenzione, superficialità assuefazione?

Come continuiamo a omettere ogni doverosa presa di coscienza.

2023-09-05T15:18:01+00:005 Settembre 2023|Categorie: Il nostro presente, Uncategorized|0 Commenti

Bianca Stancanelli direttora di mezzocielo

 

A Bianca Stancanelli.

Alle amiche che ci seguono e alle lettrici di Mezzocielo, abbiamo il piacere di comunicare che Bianca Stancanelli ha accettato la proposta di ricoprire il ruolo di Direttora della rivista, come avevamo deciso sin dallo scorso anno rinnovando lo statuto dell’Associazione e il suo direttivo.

Un sincero ringraziamento rivolgiamo alla neo-Direttora, che per la sua storia di giornalista e scrittrice è certamente all’altezza di chi lo ha già ricoperto nella storia di Mezzocielo, come Simona Mafai, Giovanna Fiume, Letizia Battaglia e Rosanna Pirajno.

“Anche stavolta vogliamo avere la forza di ripartire da zero. Dalla presa di coscienza che non esiste una sola chiave di lettura, né una ipotesi unica di soluzione

2023-09-04T19:12:44+00:004 Settembre 2023|Categorie: Uncategorized|0 Commenti

Raccontaci di loro. L’eredità di Simona Mafai Rosanna Pirajno e Letizia Battaglia

Martedì 18 luglio alle 18.30, da booq (via santa Teresa alla Kalsa, Palermo), Mezzocielo ricorderà

Simona Mafai e Rosanna Pirajno, fondatrici dell’associazione entrambe nate di luglio, e Letizia Battaglia, anche lei una fondatrice che ci ha lasciato lo scorso anno.

Tre donne che si sono spese per battaglie ancora attuali e importanti, che vogliamo rilanciare, e hanno costruito l’identità di Mezzocielo.

Interverranno: Massimo Accolla, Mario Azzolini, Giuseppe Barbera, Piera Fallucca, Attilio Licciardi, Valeria Militello, Claudia Mirto, Mariella Pasinati, Gianfranco Perriera, Renata Prescia, Anna Puglisi, Maria Concetta Sala, Salvatore Savoia, Luisa Stella.

Abbiamo intitolato l’incontro “Raccontaci di loro”, perché a ognuno abbiamo chiesto due cose: un ricordo personale e l’eredità che una due

2023-07-26T06:06:59+00:0012 Luglio 2023|Categorie: Il nostro presente|0 Commenti

MICHELA MURGIA L’OUTSIDER

immagine – vanityfair.it

“donna disturbante, libera, non conforme, in buona sostanza, un’outsider”

Cettina Vivirito

Ci sono autori, scrittori, artisti che svolgono la loro attività senza mai prendere posizione rispetto a problemi sociali e politici, probabilmente dicendo a se stessi, in maniera del tutto legittima: ‘è la mia opera che parla’. Dire: – non devo prendere posizione su quello che sta succedendo nel Mediterraneo, non m’importa se qualcuno ridotto in condizioni pietose sceglie di morire ma è costretto a rimanere in vita (se vita può chiamarsi), non m’importa che qualcun altro venga processato ingiustamente perché sapete chi sono, sapete come la penso, basta trovarmi nelle pagine che ho scritto – significa salvarsi dal fare

2023-07-21T13:31:30+00:0030 Giugno 2023|Categorie: Interventi|0 Commenti

SE L’HOMO LUDENS DIVENTA HOMO NECANS

Marcello Benfante

Segnaliamo, da cronisti letterari e senza eccessive pretese critiche, la costante crescita di Gian Mauro Costa come scrittore (si veda il suo intenso romanzo “Luci di luglio”, edito da Mondadori nel 2022) e ora anche come giallista.

“Ti uccido per gioco” (Mondadori, pp.276, euro 17,50), appena apparso nel panorama vastissimo e straripante del poliziesco italiano contemporaneo, si rivela immediatamente come un esercizio (e il termine non sembri riduttivo) che attesta una più sicura professionalità ed esperienza dell’autore.

“Esercizio” nel senso soprattutto di un’episodicità seriale del testo (protagonista, anche se non assoluta, è ancora una volta la giovane poliziotta Angela Mazzola, personaggio assai riuscito che i lettori hanno già incontrato e

2023-07-21T13:34:26+00:0022 Giugno 2023|Categorie: Le Recensioni|0 Commenti

A proposito di femminicidio

Francesca Messina

“Noi Sorci vogliamo solo figli maschi” Tu avevi capito, ti spuntarono le lacrime “Almeno fatemi tenere tre femminedde”. Mi implorasti … e acconsentii. Ne nacquero sei e Tu stessa scegliesti per le tre neonate indesiderate “il panno freddo”. Palermo, estate del 1942, il Barone Sorci, sul letto di morte, ricorda sua moglie. Da “Piano Nobile” di Simonetta Agnello Hornby.

Alla fine del 1900 in alcune provincie della Cina non c’erano più abbastanza ragazze da sposare: per anni la legge sul figlio unico aveva provocato sistematici aborti selettivi dei feti di sesso femminile.

Nel 2023 in Iran la polizia morale arresta,

2023-07-21T13:32:02+00:0022 Giugno 2023|Categorie: Il nostro presente|0 Commenti

Aria nuova in famiglia

Beatrice Agnello

Apriamo il dibattito su un tema che ha molti risvolti importanti e che vede anche le donne e la sinistra divise da sensibilità diverse. Ecco un primo contributo, invitiamo tutti e tutte a partecipare con un intervento

Dico la mia sulla gestazione per altri (GPA con burocratico acronimo) o “utero in affitto” com’è chiamato con metafora efficace ma sicuramente creata per indurre una reazione di rigetto.

In Italia è vietata, ora il centrodestra ha presentato proposte di legge che mirano addirittura a metterla al bando come reato “universale”, cioè esteso anche ai cittadini italiani che vi fanno ricorso all’estero.

La conseguenza sarà che in Italia i bambini che considerano loro famiglia le persone

2023-07-26T06:48:12+00:0012 Giugno 2023|Categorie: Il nostro presente|0 Commenti

Genitori e Figli

 

Intervista di Egle Palazzolo

 

 

 

 

 

 

 

 

Adelaide J. Pellitteri autrice del libro “La figlia italiana”

 

 

Quanto incide nella vita di ognuno di noi il rapporto che abbiamo avuto coi nostri genitori, con uno solo di loro o con entrambi e quanto il loro destino, le loro scelte ci hanno segnato, è problema divenuto ormai ricorrente. In particolare, da quando la cultura dell’analisi e della introspezione hanno posto l’IO, il SÉ, il suo sviluppo, la sua crescita ad avere origine dalle cure genitoriali da cui in gran parte dipendono le relazioni esterne, l’autostima e un adeguato equilibrio emotivo. Breve premessa che stiamo doverosamente per lasciare a esperti e teorici ma che con tante altre considerazioni ci

2023-06-09T08:12:43+00:009 Giugno 2023|Categorie: Le Recensioni|0 Commenti

INTERVISTA A ROSA ELISA LA ROSA

di Venera Tomarchio

Archivia, donne in relazionehttps://www.sicilianpost.it/

 

 

 

 

 

 

Rosa Elisa, figlia di Tindaro La Rosa ed Eliana Giorli. 

Tindaro: sindacalista, attivista politico, comunista conosciuto nella Piana milazzese per la sua attività rivolta alle rivendicazioni dei lavoratori e delle lavoratrici agricole, in particolare si ricordano le proteste delle gelsominaie per ottenere condizioni di lavoro e di vita migliori ed una paga più equa; Eliana, attivista politica, comunista e sindacalista, anche lei impegnata nelle istanze delle lavoratrici. Nata a Poggibonsi, in provincia di Siena nel 1926, in una famiglia antifascista, il fratello maggiore Elio era partigiano e lei stessa fu staffetta partigiana dall’età di 17 anni. Nel maggio del 1952 fu inviata, come funzionaria di partito,

2023-05-25T15:16:16+00:0025 Maggio 2023|Categorie: La nostra memoria, Uncategorized|1 Commento
Torna in cima