Loading...
STORIE2021-11-28T22:50:47+00:00

La madre della Patria

Clara Margani Nel 2016 scrissi un monologo intitolato “Ignoto Militi”, in cui viene data voce al soldato morto e senza nome, scelto per rappresentare tutti i caduti della Prima Guerra Mondiale e successivamente di tutte le guerre. Attraverso i suoi pensieri, le sue sensazioni e i suoi ricordi nel corso del viaggio da Aquileia a Roma e della sua tumulazione nel Vittoriano volevo rappresentare il suo desiderio di riappropriarsi dell’identità perduta, non solo come soldato ma soprattutto [...]

11 Novembre 2021|Storie|

Madres paralelas

Rita Annaloro Più affettuoso e simpatetico questa volta lo sguardo di Almodovar sull’universo femminile e in particolare sul tema della maternità, declinato in tutte le sue forme, dalla dolce attesa allo strazio felice del parto, dalla possessività esclusiva alla condivisione e alla perdita. Con esclusione del maschio, o quasi, ridotto a puro catalizzatore fortuito di un evento grandioso, come la procreazione. Penelope Cruz e la bravissima Milena Smit danno vita e voce a due personaggi diversi per [...]

11 Novembre 2021|Storie|

Eleonora Chiavetta, Dodici, Calibano, Milano 2020

Margherita Cottone “Fare e disfare storie è la mia occupazione preferita”, asserisce l’io narrante del racconto Aprile. Per la vita, il quarto contenuto nel volume Dodici, scritto da Eleonora Chiavetta e pubblicato in piena pandemia dalla casa editrice Calibano. Anglista siciliana, già autrice di numerosi saggi e curatele, di raffinate traduzioni, ma anche di brevi incursioni nell’ambito della narrativa, Eleonora Chiavetta ci regala dodici racconti, uno per ogni mese dell’anno, nei quali affiora proprio il piacere del [...]

28 Ottobre 2021|Storie|

Che delusione la Sicilia

Rita Annaloro “Che delusione la Sicilia!” mi dice un amico venuto in vacanza a Sciacca la scorsa estate, “il pesce costa come a Milano, a mare pesci non se ne vedono, le strade hanno le buche come in Veneto, le case non sono belle, e i siciliani sono ostici, neanche ti salutano. Bella gente, però” continua forse per rabbonirmi “le ragazze hanno le gambe lunghe e anche i maschi sono ben fatti…” Ho l’impressione che chi non [...]

28 Ottobre 2021|Storie|

Lettera alle amiche di Mezzocielo

Silvana Fernandez Quando ero ragazzina mi chiamavano “occhi asciutti” perché non ero solita frignare e piangere ed ora invece… dopo tanti anni toccando i tasti del computer per cominciare a scrivere su MEZZOCIELO sento un forte groppo alla gola. È una novità sì… lo ammetto mi sono commossa, non si può staccarsi così con semplicità da qualcosa che ti è stato accanto per più di venti anni. I tempi cambiano, vorresti cambiare anche tu, annullare il passato, [...]

25 Ottobre 2021|Storie|

La Maratona

inItalia Magazine di Margherita Celestino Sono partite tutte e io sono rimasta ferma. Il corpo gazzella si è trasformato in piombo. Le ho viste allontanarsi insieme e diventare puntini. Voci nella mia testa mi hanno gridato che non potevo farcela stavolta, mi hanno detto che era troppo per me. Quel giorno ho odiato la corsa. Qualcosa si è spezzato. La pista è fatta di spine. Non ce la posso fare, le scarpe di gomma si bucano, il [...]

24 Agosto 2021|Storie|

Inno ai corpi

Carla Nigro Non mi sono mai sentita una. Ma soprattutto non mi sono mai sentita donna. Questo Adesso è perfetto. Guardando un uomo con un paio di tette Finalmente capisco che è così che si sta Come dentro a un corpo che è tutto propenso all'infuori. Così io sento me donna. Adesso. Mi commuovo e mi sorprendo. Un'immagine trasparente la sua. Sta forse svanendo ma lo tengo stretto questo mio corpo ibridato. Questo mio corpo che fatica [...]

20 Luglio 2021|Storie|

Tre film dalla parte di lei. Anche troppo?

Marta Sollima Nell'ultimo ventennio diversi autori cinematografici hanno incentrato le proprie produzioni su storie di donne da cui emergono messaggi e sentimenti di solidarietà, complicità e abnegazione sacrificale. È il 1999 quando il regista spagnolo Pedro Almodóvar viene premiato con l'Oscar al Miglior film straniero per Tutto su mia madre, film che ha commosso il pubblico internazionale per l'unione battagliera e solidale dei suoi personaggi femminili, alcuni dei quali hanno fatto della femminilità il traguardo del loro [...]

19 Luglio 2021|Storie|

Shamsia Hassani, street art per la rinascita di Kabul

Stefania Savoia “Forse posso rendere l’Afghanistan famoso per l’arte e non per la guerra”. Questo è l’obiettivo di Shamsia Hassani, street artist afgana. Dopo una formazione artistica tradizionale, Shamsia ha imparato le tecniche dei graffiti e ne ha capito le potenzialità e il grande valore politico, soprattutto in un contesto come quello in cui vive. La città di Kabul, infatti, è ancora una città di macerie, in cui ogni futuro sembra negato, ma l'arte dei suoi murales [...]

30 Giugno 2021|Storie|

Le parole sono le cose

Simona Arillotta Liberazione. Mentre scrivo, è ormai trascorsa una settimana dalla festa del 25 aprile. Per giorni ho cercato di formulare un pensiero, metterlo per iscritto, trovare – insomma – le parole giuste per esprime ciò che, oggi, significa (ancora) liberazione. Non è stato semplice. Chi come me ha fatto della scrittura una professione – o almeno ci prova – sa quanto le parole siano importanti. Quanto sia fondamentale scegliere le parole da dire o – [...]

5 Maggio 2021|Storie|
Torna in cima