18 aprile 2019 di: Francesca Traìna

Cucchi: una storia da non dimenticare

Tragica la storia di Stefano Cucchi morto in carcere qualche giorno dopo l’arresto. Il trentunenne romano viene fermato dai Carabinieri nel 2009 perché in possesso di droga. In caserma, nel corso della perquisizione, vengono rinvenuti hashish, cocaina e un farmaco per l’epilessia da cui era affetto. Il giovane, prima dell’arresto, non presenta traumi fisici. Il […]

16 aprile 2019 di: Claudia Pedrotti

Notre Dame: Europa

Le immagini di Notre Dame in fiamme, ieri 15 aprile 2019, rimandate dalla televisione in tempo reale e che, a pochi minuti dallo scoppio dell’incendio, già avevano avviluppato la guglia centrale e il tetto, hanno determinato uno sgomento indicibile. Le uniche parole che da quel momento hanno risuonato ossessivamente dentro di me sono state: “Brucia […]

14 aprile 2019 di: Giorgia Butera

Mete ONLUS

Mete Onlus, l’associazione presieduta da Giorgia Butera , e dal 2014 impegnata nell’alto tema dei matrimoni forzati e delle spose bambine, plaude allo stop della Camera ai matrimoni forzati. L’Aula ha infatti approvato un emendamento di Mara Carfagna , in base al quale «chiunque induce taluno a contrarre matrimonio o unione civile mediante violenza, minaccia, […]

12 aprile 2019 di: Gisella Modica

Che c’entro io con la mafia

Cinque mesi dopo la nascita di Mezzocielo accadono in sequenza tre eventi drammatici: 23 maggio ‘92, la strage di Capaci; 19 luglio la strage di via D’Amelio; 26 luglio il suicido di Rita Atria. La redazione aderisce all’invito delle Donne del digiuno che hanno occupato piazza Castelnuovo per “essere visibili contro l’invisibilità della mafia e […]

11 aprile 2019 di: Adele Cipolla

La cattiveria

A un essere umano si può togliere il cibo, la casa, la salute e avrà ancora modo di sperimentare la sua capacità di resilienza, ma è quando gli si toglie la dignità che le sue reazioni rischiano di essere incontrollate, potrebbe perfino avventarsi su chi sta peggio di lui diventando cattivo. Sono tanti i modi […]

4 aprile 2019 di: Rita Annaloro

È primavera

E’ primavera, il risveglio civile, le manifestazioni di un popolo che comunque non ha perso la voce, gioioso malgrado tutto, gli anni difficili, le carenze dell’assistenza sanitaria, le tasse, le stime delle agenzie di rating, l’inquinamento… E così le piazze si rianimano, oggi per i migranti, domani per le morti sul lavoro, poi per i […]

27 marzo 2019 di: Francesca Traina

Apocalypse Verona

Si abbatte su Verona la lunga e pericolosa ondata nera che minaccia l’Europa e il mondo. È proprio la città di Giulietta a ospitare il 29, 30 e 31 di marzo il Congresso mondiale delle famiglie (World Congress of Families,WCF), organizzato dalle destre radicali, sovraniste, misogine, omofobiche etc… che vorrebbero riportare indietro la Storia e […]

27 marzo 2019 di: Magdalena Marini

La scuola come vorremo che fosse

Piero Angela, il più noto divulgatore scientifico, in alcune recenti interviste ha detto: “Ho scritto i libri che avrei voluto leggere e ho fatto i programmi che avrei voluto vedere”. E ancora: “Se una persona ha titoli di studio non vuol dire che sia colta. La scuola per me è sempre stata di una noia […]

25 marzo 2019 di: Grazia Fallucchi

Uguaglianza di genere nella musica

Zohra, la bella tra le belle, indusse due angeli in tentazione e fu punita, non prima di avere appreso da loro la parola magica che l’avrebbe portata in cielo ogni notte, destinata a essere la protettrice dei musicisti e a risplendere come prima stella della sera. Lo racconta Gertrude Bell (“la Lawrence d’Arabia al femminile”) […]

23 marzo 2019 di: Sibilla Gambino

Voice of Women: i diritti delle donne in Afganistan Suraya Pakzed

Suraya Pakzed nasce nel 1968 ad Harat in Afghanistan. Re Mohamed Zahir Shan abita ancora il grande palazzo reale di Kabul. Il paese è ancora civile e meta turistica di numerosi giovani hippy occidentali.  Kabul è ancora una città ricca e all’avanguardia, al pari delle nostre capitali europee. Le donne possono passeggiare senza né chador […]

21 marzo 2019 di: Carlotta Bertini

Il valore dell’ottimismo

“La parte alta è perfetta”. Quest’affermazione potrebbe essere, relativa al corpo, bonaria e far anche sorridere se chi l’avesse pronunciata fosse un omuncolo qualunque che per una esagerata dose di narcisismo si vedesse un bell’uomo dalla vita in su. Le cose non stanno proprio così. In quella frase, pronunciata da un bel ragazzo di diciannove […]

18 marzo 2019 di: Claudia Pedrotti

A parole nostre

Sì, perché le “parole” che abbiamo sentito pronunciare in questi ultimi giorni da chi svolge una funzione importante nell’organizzazione sociale e che di essa è osservatore privilegiato, non ci appartengono . Non sono le “parole” di chi da sempre si batte perché la società sia davvero strutturata sulla parità dei generi affinché cessi quello squilibrio […]

17 marzo 2019 di: Mimma Grillo

L a rivista Mezzocielo a F E M I N I S M 2

Un 8 marzo speciale quest’anno per Mezzocielo: dall’8 al 10 marzo la nostra rivista ha partecipata alla Fiera dell’Editoria delle Donne- Feminism2 alla Casa Internazionale delle Donne di Roma. Gisella Modica, Rossella Caleca ed io per tre giorni abbiamo esposto al banchetto assegnatoci l’ultimo numero della rivista, il numero 161, con copertina verde-fuxia attraversata dal […]

14 marzo 2019 di: Rita Annaloro

Dal buono nasce il bene?

Una donazione è una buona azione, o no?  Anche a Formigoni gli amici imprenditori donavano ogni tipo di beni perché gli volevano bene, però la magistratura non è stata d’accordo, non l’ha trovato appropriato, per così dire  . Il Vaticano stesso per secoli si è retto su donazioni che hanno permesso di compiere opere di […]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement