“Vi racconto l’opera” con Beatrice Monroy

27 maggio 2018 di: mezzocielo

Martedì 5 giugno alle ore 18.00 alla Sala Onu del Teatro Massimo Beatrice Monroy per la serie di incontri “Vi racconto l’opera” racconterà “La cavalleria rusticana”di Pietro Mascagni. Lettura e narrazioni dal libretto di Giovanni Targioni Tosetti e Guido Menasci dalla novella omonima di Giovanni Verga. Letture di Ester e Maria Cucinotti.

3 commenti su questo articolo:

  1. Maria ha detto:

    Cara Beatrice Monroy, se riesco a passare questo tempo indenne e salva ti potrei dire con un po’ di leggerezza e di profondità, nello stesso tempo, che ti vedrei volentieri a capo del ministero della cultura nel mio ipotetico e progettato esecutivo. Spero che non ti divertirai a leggere queste parole ma ci rifletterai con serenità come ci ho riflettuto io.
    Sono stanca di 72 anni di repubblica senza una donna a capo del governo. E’ arrivata l’ora di una donna capo di governo. Veramente era arrivata tanti, tanti anni fa ma adesso è più che mai urgente.
    Spero che sarai d’accordo con me e che credi come me nella stima tra donne.
    Certo dovremo discutere i particolare dell’incarico alla luce proprio delle relazioni interpersonali tra donne, verificare i punti di contatto e le identità di vedute.
    Ma ci pensavo da un po’ e te lo volevo dire.
    Spero di non averti disturbata.
    Grazie dello spazio concesso da Mezzocielo.
    Maria Lo Bianco
    ps con un po’ di paura, sentimento che accompagna la mia vita.

  2. Maria ha detto:

    ho letto una frase di ghandi: sii te stesso il cambiamento che desideri vedere nel mondo.
    Maria Lo BIanco

  3. Maria ha detto:

    Uno scrittore ha scritto nella sua autobiografia:
    scrivere è una terapia, a volte mi domando in quale modo tutti coloro che non scrivono, non compongono musica o non dipingono, riescono a sottrarsi alla pazzia, alla malinconia, al timor panico che sono impliciti nella situazione umana.
    (VIe di scampo)
    Maria

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement