poesie per i giorni di festa

25 dicembre 2017 di: A. Machado

sole d’inverno

E’ mezzogiorno. Un parco.

Inverno. Bianchi viottoli;

monticelli simmetrici

e scheletrici rami.

Dentro la serra

aranci nei vasi,

e nella botte, dipinta

di verde, la palma.

Dice un vecchietto,

fra il suo vecchio se stesso:

-Il sole, questa bellezza

di sole!…- I bimbi giocano:

l’acqua della fontana

scivola, scorre, quasi muta,

la verdognola pietra.

(A. Machado)

 

 

2 commenti su questo articolo:

  1. maria ha detto:

    Dopo Natale

    Solo una pausa soleggiata
    questo avvento.
    Dopo Natale
    giĆ  tremano di freddo
    le fragili speranze
    e le emozioni
    trascinate dal vento
    verso una nuova attesa.
    Ferma nella tempesta
    trattengo quel calore.
    Aspetto che il destino
    apra alla fine il cielo
    – ripetuta promessa
    di una vita di sogni

    Maria Lupo

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement