la prima volta della chiesa

27 settembre 2014 di: Sergio Masi

E’ la prima volta nella storia bimillenaria della Chiesa Cattolica che un Vescovo venga arrestato per pedofilia. Ho pronosticato fin dalla elezione al Pontificato di Bergoglio, oggi Francesco I°, che questo Papa fosse in grado di “rivoluzionare” la Chiesa-Istituzione, che niente ha a che fare con la “Ecclesia” Spirituale di Gesù Cristo, cioè Comunità di credenti che mettono in pratica (non solo predicano) i due comandamenti indicati da Gesù, quale fondamento della Fede Cristiana: ama Dio, ama il prossimo tuo come te stesso.

Ior-Curia-Nunzi Apostolici-scuole-alberghi e svariate attività economiche che fanno del Vaticano lo Stato più ricco del mondo, non hanno nulla a che vedere con Gesù Cristo e i suoi insegnamenti: «Non potete adorare Dio e Mammona» contemporaneamente; questo è l’insegnamento fondamentale del Cristo disapplicato per duemila anni dalla Chiesa Cattolica o, come ha scritto Adriano Sofri in un illuminante articolo su Repubblica, la Chiesa Cattolica in duemila anni si è sforzata sempre di cercare un compromesso tra il Potere Spirituale e il Potere Temporale, non accorgendosi o facendo finta di non accorgersi (ipocriti e sepolcri imbiancati) che essi sono inconciliabili. Recentemente, Papa Francesco, secondo quanto riferito da Eugenio Scalfari, ha fatto proprio autocritica dicendo che la Chiesa di oggi non si può comportare come gli Scribi e i Farisei ai tempi di Gesù Cristo. Tutti i falsi problemi morali, soprattutto nella morale sessuale, e tutti i dogmi della Chiesa sono falsità inconciliabili con lo spirito del Vangelo che è improntato solo all’amore e al perdono. Forza Francesco, il popolo è con te.

1 commento su questo articolo:

  1. magda ha detto:

    mi associo!
    nel lungo percorso della Chiesa
    ci sono state figure illuminate e illuminanti
    in grado di fare “repulisti”
    vedi San Francesco e, non a caso, Papa Francesco
    (perché dici 1°? sei già sicuro che ce ne sarà un2°?)

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement