appello per il parco ornitologico a rischio

2 luglio 2013 di: Marisa Marchetta

Riceviamo e pubblichiamo, dopo avere aderito e invitandovi ad unirvi a noi, la lettera dell’ambientalista e sostenitrice di tante cause Marisa Marchetta, inviata a Crocetta per scongiurare il taglio dei finanziamenti al Parco ornitologico di Villa d’Orléans. L’indirizzo a cui inviare: <segreteria.presidente@regione.sicilia.it>

oggetto: Parco Villa d’Orléans

All’ On. Rosario Crocetta, Presidente della Regione Sicilia

Onorevole Presidente, ho appreso che la Regione ha tolto i finanziamenti al Parco Ornitologico Villa d’Orléans. Come cittadina di questa città mi chiedo e le chiedo: era proprio da lì che bisognava risparmiare? Comprendo le gravi condizioni finanziarie in cui versa la Regione, ma una città dove chiudono gli spazi culturali e con essi la memoria storica che questi testimoniano e conservano, dove la bellezza, e la villa è bella sotto tutti gli aspetti, viene trascurata, che speranza di futuro e di rinascita può avere? Il proprietario degli animali, Nicola Lauricella, per garantire loro la sopravvivenza li donerà, dice, a parchi ornitologici tedeschi. Popolo più attento di noi a questi aspetti culturali e ricreativi. Tutte le strutture: le voliere, i laghetti, le incubatrici, le gabbie per le quarantene degli animali malati, che fine faranno? E il personale che vi lavora? Suppongo che senza cure e attenzioni adeguate andrà tutto in malora. Questo vogliamo: una città in cui alfine sopravviveranno spazzature e brutture di ogni genere? Perché non fare pagare un modesto biglietto di ingresso? Perché non inventarsi degli eventi come concerti mostre e quant’altro per finanziare sia pure in parte la struttura? Con la speranza che si possano trovare soluzioni alternative.

Cc: <segreteria.redazione@agi.it>, <cronaca.palermo@gds.it>, <palermo@repubblica.it>, <tgs@tgs.tv>

2 commenti su questo articolo:

  1. fiammetta ha detto:

    condivido l’appello e vorrei che gli ambientalisti e tutti coloro che hanno a cuore la natura, la sua salvaguardia e quella degli animali che la popolano, facciano prprio questo appello e lo inviino al presidente della regione crocetta e alla stampa come indicato alla fine dell’articolo. Grazie a mezzocielo che raccoglie con sensibilità e partecipazione istanze come questa. buon lavoro

  2. Pat ha detto:

    sono d’accordo e lo faccio subito

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement