addio alla scienziata Margherita Hack

2 luglio 2013 di: Silvana Fernandez

«Non credo a un paradiso organizzato come un condominio». Questa è una delle frasi più famose di Margherita Hack. Penso che dunque alla sua morte non avrà avuto sorprese! La per lui entrò una sola volta in chiesa, fu quando si sposarono. Dire atea convinta, frase che compare in tutti gli articoli che parlano di lei, mi sembra una frase riduttiva perché aveva una grande fede nelle cose, nella vita, nell’avvenire, la sua risata piena di ottimismo era contagiosa, la voglio ricordare seduta sul divano di casa sua, a lato le finestre colme di verde, la mano in quella di Aldo. La voglio ricordare per dire che gran donna che sei stata, Margherita Hack!

3 commenti su questo articolo:

  1. Marcella Geraci ha detto:

    La sua morte ha ulteriormente impoverito il nostro Paese.

  2. gemma ha detto:


    Margherita Hack

    • gemma ha detto:

      Il tempo credo lo si possa capire solo Per il fatto che tutto, tutto cambia, tutto invecchia. Si nasce, si muore. Gli esseri viventi, gli oggetti se sono nuovi, poi diventano vecchi. Anche le pietre, anche la nostra terra, nel corso dei 4 miliardi e mezzo d’età è mutata grandemente. Quindi il Tempo lo possiamo definire solo grazie al fatto che tutto cambia

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement