giunta Crocetta, il nuovo che (non) avanza

1 dicembre 2012 di: Fortunata Pace

La Giunta Crocetta, annunziata per sorprendere, in realtà di nuovo non ha molto. Piuttosto che fare illazioni, da buoni siciliani non ci resta che attendere. Un semestre magari. Può darsi che gli assessori, ultra pagati e a prezzo intero giusto che non hanno altre retribuzioni come politici, ce la facciano a migliorare qualcosa. Eccezioni sono Battiato e Zichichi che non deve escludersi possano dare a distanza, tanta distanza, qualche buona dritta. Per gli altri, sono in gran parte e assai chiaramente espressione dei partiti d’appoggio e vorremmo escludere che ne siano solo la faccia esterna. Se sono, competenti davvero, se si tratta di un gruppo capace di gestire senza chiavetta d’accensione alle spalle, non si tarderà a vederlo. E dunque buon lavoro alla Giunta e al suo Presidente, perché ogni iniziativa inopportuna, ogni mossa incauta, ogni distrazione grave ricadrebbero rovinosamente su quei tanti siciliani che preferiscono ad annunzi e polemiche, efficienza e risultati positivi.

2 commenti su questo articolo:

  1. Adele ha detto:

    secondo me andiamo male, l’assessora (UDC) che ha un procedimento in corso, anche se considerato “lieve” , non doveva rientrare in giunta, crocetta è stato debole a farsi influenzare, mi dispiace molto perché la sua tanto decantata non influenzabilità è invece sotto ricatto proprio dal partito di cui non ci si doveva fidare. L’UDC era l’allenaza da evitare sia alla regione che a livello nazionale. Ne vedremo delle belle!

  2. Simonetta ha detto:

    LEGGO SU UN QUOTIDIANO CHE ZICHICHI VUOLE UNA SICILIA PIENA DI CENTRALI NUCLEARI, FERMATELO!!!!! FERMIAMOLO!!!!

    I

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement