quando la mente è in vacanza

7 agosto 2011 di: Rosanna Pirajno

Sono partita per alcuni giorni di vacanza al mare, non troppo lontano da casa. A Cefalù contrada Mazzaforno, per dirla tutta. Ho con me il computer con la chiavetta per la connessione, e non mollo Silvana che sollecita le collaborazioni anche sotto il solleone, quindi il sito non va del tutto in ferie, semmai rallenta un poco. Le amiche fedeli o le lettrici casuali che ci seguono saranno pure, se non tutte in vacanza da qualche parte, almeno un poco più rilassate perché agosto è così che ci vuole. E invece lo sappiamo che non è così, è solo l’afa che ci rende un poco più apatici e sfaticati, ma i problemi sussistono per buona parte della gente comune, eccome. Escludendo quelli strettamente personali, che angustiano molto ma che si è riluttanti a condividere, una notevole quantità di persone e di famiglie si trova a dover affrontare difficoltà economiche, di lavoro che non c’è e non si trova, di servizi che mancano e neppure verranno, di angherie e sopraffazioni che annichiliscono, di incertezze sul futuro che mandano in depressione anche chi sembra baciato dalla gloria e dalla fortuna, come insegna la pubblica confidenza su Facebook della popstar Vasco Rossi.

Proprio su fb è comparsa poco fa la notizia della uccisione di Ludovico Corrao (ucciso? come, da chi, perché, come è potuto succedere?) e il fatto sembra incredibile, allucinante, ma al momento non ho conferme né smentite.

Volevo brevemente parlarvi di questo, in vacanza, della vita che non va in vacanza. Però la mente ha bisogno di staccare un poco dalla cruda realtà, di annegare i cattivi pensieri in un pezzetto di mare possibilmente non inquinato, affollato, sporcato, sovraccaricato di scarichi e cemento, abusato. Come non detto, rilassatevi comunque ché a breve si riprende. A battagliare, cosa sennò.

1 commento su questo articolo:

  1. silvana ha detto:

    ciao Rosanna fra poco scriverò io ma malvolentieri perchè vorrei che la vacanza portasse una notizia decente ed invece….

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement