I spy with my little eye…

9 giugno 2011 di: Stefania Savoia

“I spy with my little eye something beginning with…” è un giochetto carino della tradizione inglese. Si tratta di guardare qualcosa, ripetere la filastrocca dicendo che l’oggetto da indovinare comincia con una data lettera, chi gioca con voi dovrà scoprire di cosa parlate. Volete giocare con me?

…S…Sedia direste voi? No, provate ancora? Scalino? No, no…io vedo scorie.

Vedo le scorie nucleari nascoste sotto il terreno come i rifiuti in Campania. Scorie radioattive che inquinano per millenni per produrre un’energia che si potrebbe produrre in maniera eco compatibile e pulita.

Proviamo di nuovo?

…T…Terra? nooo! Tramezzino?…buono, ma non ci siamo. T come tribunali.

Tribunali svuotati di ogni potere che non possono processare tutti alla stessa maniera e secondo un diritto uguale per ogni cittadino.

Dai, vediamo se stavolta ce la fai.

…F…fiore? Famiglia? Favola?…magari! F come fontanella.

Fontanella a pagamento. Un euro a bicchiere da pagare a società private che gestiscono un bene che non può che essere pubblico.

Ti è piaciuto giocare? A me non tanto, visto che sono preoccupata di guardarmi intorno e vedere davvero un futuro così.

Il 12 e il 13 Giugno io vado a votare quattro volte sì e tu?

2 commenti su questo articolo:

  1. Rosanna Pirajno ha detto:

    molto carino e pregnante! un buon modo di fare propaganda democratica, brava

  2. Luthien Cangemi ha detto:

    Complimenti 🙂 hai avuto un’idea proprio carina

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement