Sabrina e Loredana La Malfa: in loro ricordo i genitori finanziano il restauro di sette asili nido a Palermo

26 febbraio 2011 di: Mezzocielo

Sabrina e Loredana La Malfa morirono 24 anni fa per un orrendo incidente stradale (investite da un camion, a 16 e 17 anni, mentre tornavano a casa in motorino). I genitori, ottenuto – dopo una lunga causa, e solo due anni fa – un risarcimento di 250.000 €, decisero di devolvere la somma al restauro di sette asili-nido di Palermo. L’ultimo, inaugurato a febbraio, intitolato a Iqbal Masih, il bambino pakistano ucciso per la sua battaglia contro il lavoro minorile, si trova a Passo di Rigano- una delle borgate del palermitano. Erano già stati restaurati con i fondi della famiglia La Malfa gli asili: Melograno (via Monte S. Calogero), Coccinella (Pallavicino) , Grillo parlante (S.Lorenzo), Pantera rosa (Altarello). All’ingresso dell’asilo una targa in memoria delle due giovani strappate  alla vita. Per altri due asili, per i quali è previsto analogo intervento di restauro, ma bisognosi di più complessa ristrutturazione, si attendono finanziamenti regionali.

1 commento su questo articolo:

  1. rosario ha detto:

    sono fiero di essere un amico dei genitori e particolarmente per il papà che assieme abbiamo lavorato per il cral della sip ( oggi – telecom ) ho un bel ricordo delle ragazze per la loro cultura, e intelligenza, ma soprstutto l’altruismo. Possano dal cielo dare un aiuto a tutte le ragazze/i senza tralasciare i loro genitori.

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement