per Sarah

8 ottobre 2010 di: mezzocielo

il nostro segno di lutto per Sarah, una pagina bianca e una candela.

1 commento su questo articolo:

  1. Daria D'Angelo ha detto:

    Sono d’accordo con tutto, scendere in piazza, urlare il nostro sdegno, listare a lutto giornali e balconi, appendere striscioni bianchi.. e parlarne sempre.
    Parlare di Sarah, di Elisa, di AnnaMaria, di tutte e sempre, senza mai dimenticarle.
    Senza dimenticare che sono tutte vittime di un destino assurdo, all’erta dietro l’angolo…per tutte.
    NON SI DEVE DIMENTICARE, ma non si deve nemmeno perdere di vista la punizione di questi assassini, tanto spesso inadeguate e troppo blande per punire fatti così orrendi.
    Nel caso di Sarah lo zio, un uomo che avrebbe dovuto proteggerla, non ha avuto pietà dei suoi quindici anni.

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement