Arriveremo in tempo

26 luglio 2010 di: Teodora Pottino

Arriveremo in tempo, senza restare in attesa con l’opportunità di dipingere la vita in due colpi e in una sfocatura. Arriveremo in tempo, senza aspettare seduti che il vento ci sospinga verso il nido. Arriveremo in tempo, lo sento come fosse una speranza. Sperare che non sia impossibile realizzarci in ciò che vogliamo, sperare di arrivare una  volta andati oltre l’intento. E perdersi in parole, che sono come queste onde, che vanno a risolversi in anelli diversi circondando la stessa sorgente, in uno stesso flusso, per finire col dissolversi.  Dare al ritmo una fisicità che gli appartiene, che siano onde, che siano parole, che siano pensieri, che siano persone… poco importa… perdersi in questo stesso flusso creato da una stessa sorgente e sperare che ovunque ti porti sarai arrivato in tempo a realizzare ciò che sei.

3 commenti su questo articolo:

  1. laura ha detto:

    brava, bravissima le parole scorrono come in una musica

  2. Mariarosaria ha detto:

    Grazie Teodora di farmi sentire non sola in questa marcia della gioventù verso la speranza, ma forse siamo un po’ matte a sperare, forse non faremo in tempo a vedere giorni felici.

  3. monica ha detto:

    Cara Teodora anche se non arriveremo potremo dirci abbiamo provato, tu continua a scrivere a qualcosa arriverai.

Commenta questo articolo:







*
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement