questa Europa disunita non è paese per giovani
27 giugno 2016 di: Rosanna Pirajno

Con la vittoria del Brexit pare di essere tornati al famoso titolo di giornale, o frase ironica degli anni 30 la cui origine non è stata mai accertata ma che continua a connotare l’orgogliosa insularità britannica, «Nebbia sulla Manica, il continente è isolato». La Gran Bretagna ha deciso, con una maggioranza del 52% per il [...]

democrazia l’è malad
26 giugno 2016 di: Fortunata Pace

Ma perché parlano tutti senza sosta, santoni o meno, visti e rivisti ad ogni occasione, ospiti di tutte le reti tv nazionali e no, perché anche dicendo tutte le cose plausibili che più o meno ognuno di noi, laurea, diploma o elementari appena, è in grado di pensare, non aggiungono un solo rimedio a fare [...]

Virginia Raggi … ante
24 giugno 2016 di: Clara Margani

Non importa se sindaco, sindaca o sindachessa, Virginia Raggi siede ora sulla poltrona più importante di Roma e da quella posizione governerà Roma l’Urbe, Roma eterna, Roma capitale, Roma giubilare, Roma caput mundi o meglio Roma capoccia del monno intero, Roma caput fidei, Roma città santa, Roma bojaccia, Roma mafiosa, Roma monnezza, Roma palazzinara, Roma [...]

la rabbia e la ragione
23 giugno 2016 di: Rossella Caleca

A pochi giorni dal referendum con cui i cittadini della Gran Bretagna decideranno se restare o no nell’Unione Europea, una giovane donna è stata uccisa. Una donna che si batteva per i diritti umani, contro il razzismo e le disuguaglianze, per l’affermazione di principi e valori tra i più alti che l’Europa abbia saputo esprimere, [...]

la rabbia lo fa blu, il principe azzurro
22 giugno 2016 di: Clara Margani

In uno spettacolo al Teatro Due di Roma, che metteva in scena come i mass media tendono a dare del fenomeno della violenza nei confronti delle donne da parte dei loro partner una visione parziale e fuorviante, alle spalle dell’attrice Marina Senesi, sul fondo del palcoscenico, era situata una gigantografia del volto di un uomo [...]

caro sindaco Orlando, ti scriviamo
21 giugno 2016 di: mezzocielo e C.

Caro Sindaco Orlando,
la cronaca continua a darci notizie di efferati femminicidi ad opera sopratutto di uomini conosciuti dalla vittima, mariti, ex mariti, fidanzati, ex fidanzati …
Noi donne diciamo da tempo, spesso inascoltate, che la violenza maschile contro le donne è un fenomeno strutturale e complesso che attiene al rapporto asimmetrico tra i sessi, dovuto [...]

acchianata al chiaro di luna, una fiera risposta
20 giugno 2016 di: Luisa Balsamo

Lo sport per dire no al degrado e all’incuria. Lo sport per rivendicare il diritto di essere cittadini attivi di Palermo.
L’Acchianata al chiaro di luna in programma per giovedì 23 giugno nasce con questo spirito, richiamando a sé biker, podisti, camminatori e semplici cittadini per una salita al Monte Pellegrino da sempre meta privilegiata degli [...]

stop turismo sessuale, amiamo i bambini, amiamoli tutti
20 giugno 2016 di: Giorgia Butera

La nostra amica Giorgia Butera ci comunica che un nuovo impegno umanitario internazionale è partito il 7 Giugno dalla città di Palermo. Si tratta di un Messaggio di Civiltà contro il turismo sessuale nei confronti dei minori.
Ad accogliere l’iniziativa lanciata da Giorgia Butera (Presidente Mete Onlus/Advocacy) insieme a Sara Baresi (Presidente Protea, Associazione per [...]

scommettere su una Europa sociale e solidale
18 giugno 2016 di: Rosanna Pirajno

Ho trascorso con le figlie quattro giorni in Germania, due a Köln e due a Düsseldorf dove l’amico pittore Francesco De Grandi esponeva una installazione. Per le mie figlie era la prima volta in Germania, non per me che, da studentessa di architettura, visitai Berlino quando ancora esisteva il muro e per andare ad est, [...]

Salvatore, Afzal, Giuseppe, umanità al centro ascolti
16 giugno 2016 di: Clara Margani

Stanno vicinissimi ai due lati del portone d’entrata del Centro Ascolto della Caritas in via delle Zoccolette, a Roma. Uno a destra e uno a sinistra. La posizione è scomoda, l’uno appoggiato al muro, l’altro in piedi a gambe larghe vicino a una camionetta blindata dell’esercito.
Sono giovani e belli; uno tutto impettito indossa una tuta [...]

favole e fiabe, mezzo di integrazione multiculturale
14 giugno 2016 di: Silvia Romanese

Il Dottor Andrea Satta, oltre che musicista e scrittore, è soprattutto un medico pediatra che ha il proprio ambulatorio nella zona est della periferia di Roma. Il Prenestino ed il Casilino sono quartieri ad alta densità di immigrazione, in cui da tempo convivono nuclei familiari appartenenti a diverse etnie e che condividono con le famiglie [...]

tra il si e il no il premier si dibatte, e noi …
12 giugno 2016 di: Fortunata Pace

La classe operaia non va in paradiso…. Anzi teme di andare dritta all’inferno e vota contro: si chiami ora Forza Italia o Lega o più argutamente M5S, purché si dia una brutta scossa a chi ha in mano il governo. Ed è Renzi che lo ha! E a non volere che lo tenga insieme agli [...]

un ricordo di Pina
11 giugno 2016 di: Rosanna Pirajno

Pina Maisano Grassi ci ha lasciati pochi giorni fa, ho saputo della sua scomparsa mentre ero all’estero, con problemi di connessione che non mi consentivano di comunicare agevolmente per saperne di più e partecipare al cordoglio come avrei voluto. Non sono arrivata in tempo neppure per renderle omaggio a Villa Trabia, dove i giovani di [...]

l’arcano Elena Ferrante
10 giugno 2016 di: Anna Trapani

Chi l’ha vista? Non è un grido di allarme della nota trasmissione di Rai 3, bensì la domanda che lettori e critici letterari si pongono sulla reale identità della scrittrice Elena Ferrante. E’ infatti opinione diffusa che si tratti di uno pseudonimo e si sono fatte le ipotesi più disparate. Molti sostengono trattarsi della saggista [...]

Martedì 28 giugno alle ore 18,30 al Goethe Institut  ai Cantieri Culturali alla Zisa in via Paolo Gili,4 proiezione di “Die schwarzen Bruder” (I fratelli neri) ultimo film della rassegna “Quando ero grande…Dodici storie di infanzia rubata”. Ingresso libero. Film in versione originale con sottotitoli in italiano.

Mercoledì 29 giugno alle ore 18,00 alla libreria Feltrinelli Maria Concetta Sala e Daniela Dioguardi  presentano il libro di Luisa Muraro “L’anima del corpo. Contro l’utero in affitto” edizioni La Scuola.

Il coordinamento antiviolenza 21 luglio invita tutti e tutte giovedì 23 giugno al concentramento di piazza Verdi alle ore 21,00 per una fiaccolata sino a piazza Pretoria, dove si farà un sit-in  per una manifestazione a sostegno del centro antiviolenza Le Onde che rischia la chiusura. Portare una candela.

Giovedì 7 luglio alle ore 18,30 inaugurazione della mostra “Mano d’oro” di Stefano Arienti a cura di Agata Polizzi alla Galleria Francesco Pantaleone arte contemporanea in via Vittorio Emanuele, 303. Orari apertura galleria: da martedì a venerdì 10,30-19,30 sabato 10,30-18,30. Fino al 22 settembre.

Mercoledì 22 giugno alle ore 18,15 presso il Centro Studi “Bonelli” della Chiesa Valdese di via Spezio, 43 Augusto Cavadi presenterà il libro di Elio Rindone ” Vivere la sessualità. Quanto ci condizionano le idee degli Antichi?” Sarà presente l’autore.

Venerdì 24 giugno alle ore 17,00 a Palazzo Chiaramonte-Steri in piazza Marina,61 Sala delle Capriate pesentazione del volume di Teresa Cannarozzo “Palermo e l’urbanistica sociale di Edoardo Caracciolo. Scritti e piani,1930-1960″ edizioni Caracol. Introduce e coordina: Andrea Sciascia. Intervengono:
Nino Vicari
Leonardo Urbani
Paola Barbera
Sarà presente l’autrice.

Sabato 25 giugno dalle ore 21,00 apertura eccezionale del Carmine Maggiore con visita guidata e spettacolo di danza egiziana per raccolta fondi per il restauro dell’antico organo del 1600. Appuntamento via Giovanni Grasso, 13/A Ticket euro 5 Info e prenotazioni: 3298765958           3207672134          eventi@terradamare.org

Giovedì 23 giugno alle ore 17,00 al cinema De Seta ai Cantieri Culturali alla Zisa in via Paolo Gili,4 il teatro Atlante presenta “Esopo a modo nostro” un laboratorio teatrale all’Ucciardone.  Proiezione del video documentario sul backstage dello spettacolo e presentazione del progetto.

Il 23 e 24 giugno alle ore 21,00 al TMO Teatro Mediterraneo Occupato-Fiera del Mediterraneo in via Martin Luther King “Accamòra ovvero tutto su mia madre” di e con Paolo Mannina.

Giovedì 23 giugno alle ore 17,30 alla Sala Conferenze di Banca Nuova in via G. Cusmano,56 “Mario Schifano mitologia di un artista”. Relatore Francesco Andolina. Elaborazione grafica  di Santi Galatioto.

Martedì 21 giugno alle ore 18,30 al Goethe Institut ai Cantieri Culturali alla Zisa in via Paolo Gili,4 proiezione del film “Schonefeld Boulevard” nell’ambito della rassegna “Quando ero grande…Dodici storie di infanzia rubata”. Ingresso libero. Versione originale con sottotitoli in italiano.

Mercoledì 29 giugno alle ore 18,00 alla Sala Conferenze di Banca Nuova in via G. Cusmano,56  ”Incontro con gli autori della cinquina finalista  del premio Campiello”. Modera Roberto Alajmo. Incontro aperto al pubblico fino ad esaurimento posti.
Alessandro Bertante, Gli ultimi ragazzi del secolo, Giunti
Luca Doninelli, Le cose semplici, Bompiani
Elisabetta Rasy, Le regole del fuoco, Rizzoli
Andrea [...]

Giovedì 16 giugno alle ore 17,00 all’Istituto Gramsci Siciliano ai Cantieri Culturali alla Zisa in via Paolo Gili,4 incontro con Achille Occhetto per discutere del volume ” L’utopia del possibile. Conversazione a cura di Carlo Ruta (Edizioni di storia e studi sociali, 2016).

Domenica 19 giugno dalle ore 19,00 a mezzanotte “Una notte al museo Palazzo Asmundo” via Pietro Novelli,3 (di fronte alla Cattedrale). Costo euro 5. Ultimo ingresso ore 23. Info e prenotazioni: 3298765958        3207672134 (per prenotare occorre indicare orario scelto per la visita e un contatto telefonico).

Gente di qualità

Dickey Chapelle ritratta dal Marine Lew Lowery a Milwaukee  nel 1958 - ©  Lew Lowery Dickey Chapelle… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Vietnam 1963 © Dickey Chapelle E'  la prima fotogiornalista donna a morire in guerra. Il suo esempio… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Panama, 1942 ©Dickey Chapelle E'  la prima fotogiornalista donna a morire in guerra. Il suo esempio… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Soldato dell'esercito sud vietnamita, circa 1961–62, ©Dickey Chapelle/Wisconsin Historical Images Dickey… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Profughi ungheresi in fuga sulle montagne vicino il villaggio di Andau in Austria.  ©Dickey Chapelle/Wisconsin… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Trasporto di un soldato ferito sulla nave ©Dickey Chapelle/Wisconsin Historical Images Dickey Chapelle… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Lapa Tour in Palermo

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

Il femminile avanza?

di: Simona Mafai, 23 giugno

Sradicandomi, sia pure con sforzo, da un giudizio complessivo sulle recenti elezioni comunali, non posso fare a meno di sottolineare, con una certa gioia,  l’affermazione di donne candidate  Sindaco in molti comuni italiani;  soprattutto a Roma, con Virginia Raggi;  e a Torino,  con Chiara Appendino. Le battaglie politiche contro la corruzione e per il cambiamento  [...]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

Come fai, sbagli, come sbagli, sei

Come fai, sbagli, come sbagli, sei

di: Stefania Di Filippo

Nei piccoli viaggi che si possono intraprendere nella propria vita, da quelli che te la cambiano a quelli che cambiano, semplicemente, la tua posizione nello spazio, capita di incontrare personaggi, alcune volte, più che persone. Quelli, ad esempio, che credono di sapere chi tu sia solo da una minima parte di quello che vedono davanti [...]

Anch’io faccio parte della generazione erasmus

Anch’io faccio parte della generazione erasmus

di: Stefania Di Filippo

Sono stata erasmus, anzi sono ancora erasmus, lo sono ogniqualvolta parlo con uno sconosciuto sul treno, che do’ un’indicazione ad un turista che si è perso, ogni volta che incontro, di nuovo, le persone che mi hanno accompagnato in quest’esperienza, che sono state la mia famiglia. La notizia di questo incidente, di queste giovani ragazze, [...]

Perfetti sconosciuti

Perfetti sconosciuti

di: Stefania Di Filippo

In un periodo pieno di film in uscita come quello tra Gennaio e Febbraio è difficile scegliere quale pellicola merita la visione in una sala cinematografica o meno. Si tende, di solito, a scegliere film molto quotati, ad esempio, candidati agli Oscar, o semplicemente altri si tende a sceglierli, perché si pensa possano regalarci serate [...]

Un tuffo nell’infanzia per maturare

Un tuffo nell’infanzia per maturare

di: Stefania Di Filippo

Non so chi, o se mai qualcuno l’abbia scritto sotto forma di aforisma, ma sono certa che (quasi) tutti gli adulti abbiano, almeno una volta nella loro vita, detto: “Ma perché non posso guardare un cartone animato?”. Rispondendo, magari, alla presa in giro di qualcuno che, per sentirsi un po’ più “in”, decide di guardare [...]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

Piccole storie, grandi donne. Svetla Encheva, attivista per i diritti umani in Bulgaria

Piccole storie, grandi donne. Svetla Encheva, attivista per i diritti umani in Bulgaria

di: Petya Deneva, traduzione EC

Petya Deneva è nata a Balchik, in Bulgaria, ed è un’artista freelance. Come creativa, è sempre alla ricerca di ispirazione, dedita alla scoperta di ciò che sta oltre la barriera del visibile. Petya ha raccolto un’intervista con Svetla Encheva, attivista per i diritti umani. Svetla Encheva è laureata in filosofia, ha lavorato come docente e [...]

Piccole storie, grandi donne. Maro Makashvili: la prima eroina nazionale della Georgia

Piccole storie, grandi donne. Maro Makashvili: la prima eroina nazionale della Georgia

di: Salome Shikhashvili, traduzione EC

Il mio nome è Salome Shikhashvili, e vengo dalla Georgia, nelle regioni caucasiche. Ho 26 anni, sono una giornalista freelance; mi occupo di articoli di società e questioni sanitarie. Se ne avessi la possibilità, viaggerei per l’intero mondo. La prima e l’ultima destinazione sarebbe l’Italia, la terra dei miei sogni.
La storia che ho scelto di [...]

Piccole storie, grandi donne. Coraggio femminile dalle campagne armene

Piccole storie, grandi donne. Coraggio femminile dalle campagne armene

di: Lusine Vardanyan, traduzione EC

Mi chiamo Lusine, vivo a Yerevan, capitale dell’Armenia. Studio Legge all’Università e amo scrivere.
All’inizio del XX secolo, il popolo armeno ha subito il genocidio inflitto dall’Impero Ottomano, in cui un milione e mezzo di armeni sono stati uccisi e molti altri sono fuggiti in Siria e in Libano. Nel 1918, l’Armenia ha instaurato la Prima [...]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

Dalla Clinton alla Raggi, le donne ai vertici politici sono meglio “purchessia”? da “Il Fatto Quotidiano” del 09.06.16

Dalla Clinton alla Raggi, le donne ai vertici politici sono meglio “purchessia”? da “Il Fatto Quotidiano” del 09.06.16

di: Monica Lanfranco

…Ma ci può essere molto ancora da giocare in senso costruttivo: dando credito, incalzando e polemizzando in modo positivo con le ambizioni delle sorelle minori (o delle figlie) è possibile riattivare quell’onda. Abbiamo, per decenni, dato credito alla politica maschile senza pretendere che questa ci corrispondesse al 100%: perché reclamare assoluta consonanza, oggi, dalle donne [...]

Il vizio di votare contro qualcuno dal “Corriere della Sera” del 08.06.16

Il vizio di votare contro qualcuno dal “Corriere della Sera” del 08.06.16

di: Antonio Polito

…Il Pd ha intorno a sé solo nemici, a destra e a sinistra. È anzi più probabile che tutti i suoi nemici diventino amici tra di loro per inimicizia a Renzi. Se avvenisse, Roma è persa, Milano pure, Torino e Bologna rischiano, e il referendum chissà. La camicia di nesso bipolare in cui Renzi ha [...]

Benigni e maligni da “La Stampa” del 04.06.16

Benigni e maligni da “La Stampa” del 04.06.16

di: Massimo Gramellini

Montanelli morì martire della sinistra antiberlusconiana che lo aveva considerato un borghese reazionario per tutta la vita. Al contrario la Fallaci è diventata un’icona della destra e della cristianità sotto attacco, dopo essere stata considerata per decenni una comunista mangiapreti. Dev’essere un destino dei toscani, perché oggi tocca a Benigni passare nel breve volgere di [...]