gli aranci di Ximènes
22 aprile 2014 di: Clara Margani

Lo scultore, pittore e illustratore Ettore Ximènes, nato a Palermo nel 1855, quando si trasferì nella capitale, affidò nel 1902 agli architettipalermitani Ernesto Basile e Leonardo Paterna Baldizzi il progetto della sua residenza romana, di cui curò personalmente il complesso apparato decorativo esterno ed interno. Il villino Ximènes è una delle varie testimonianze a Roma [...]

non solo patria
21 aprile 2014 di: Francesca Traìna

Il poemetto “La Patria” è stato scritto da Patrizia Cavalli nel 2008 per il Festival dei Due Mondi di Spoleto in occasione della serata di letture: “Patria mia”. Ho scelto i versi che chiudono il poemetto perché, anche se enucleati dal testo, hanno vita poetica autonoma e possono essere letti come poesia che, esulando [...]

i versi crescono
20 aprile 2014 di: Francesca Traìna

Tutta l’opera poetica di Marina Cvetaeva discende dalla verticalità di uno sguardo e di un sentire che, pur intercettando e attraversando la storia e la realtà o – come scrive la stessa poeta – gli “indizi terrestri”, mai abbandona il cielo, le costellazioni, il mistero della luce e della luce la sua gioia e [...]

Qohélet o l’Ecclesiaste
20 aprile 2014 di: Francesca Traìna

Un passo scelto dal Qohélet nella versione straordinaria di Guido Ceronetti che ci restituisce, dall’ebraico e dalle Scritture, la vitale essenzialità di un linguaggio “parlatoscritto”, frantumato ed esatto. Un linguaggio che “fa tutto” e che narra “tutto quello che si fa sotto il sole” perché, scrive Ceronetti, “linguaggio a pezzi e bocconi tanto più tale [...]

incontro con il padre
19 aprile 2014 di: Ornella Papitto

Desidero portare il mio personale e modestissimo contributo, in un argomento attuale, che spacca l’anima e le carni e divide le menti tra favorevoli e contrari. Unevento naturale che, impossibilitato ad accadere, scatena la confusione tra l’etica e la morale, il bene e il male, il giusto e l’ingiusto,il vero e il falso. Michela Marzano, filosofa, ha scritto un [...]

piccoli amori romanzati
18 aprile 2014 di: Anna Trapani

Domenica 6 aprile alla libreria Modusvivendi è stato presentato il libro Piccoli amori (da Paul a Pedro) di Franziska zu Reventlow, pubblicato da Elliot. Ne ha parlato Rita Calabrese, traduttrice del romanzo. Personaggio controverso e discusso ma ricco di fascino, la contessa Franziska zu Reventlow è più nota come “la contessa dello scandalo”. Nata ad [...]

il corpo delle donne “cosificato”
17 aprile 2014 di: Milena Gentile

E’ inaccettabile che si consenta sempre più di frequente l’affissione di manifesti pubblicitari che sfruttino il corpo della donna alla stregua di una merce. E’ doveroso considerare l’influenza che queste immagini hanno nei pensieri degli adolescenti. Nelle ragazze inducono alla mortificazione del proprio aspetto reale per preferire modelli stereotipati e passivi alle voglie del “maschio”. [...]

forse sì rinascimento e ripresa, o forse no
15 aprile 2014 di: Rolly Alu

In assenza di uno sviluppo industriale, è stato il terziario, inteso come settore che fornisce servizi con attività d’ausilio o complementari al mondo produttivo in generale e in specie per il sud Italia, l’economia più importante che ha permesso a molti concittadini una vita dignitosa e che ha, in modo naturale, generato una continuità lavorativa [...]

aspettando i barbari
13 aprile 2014 di: Francesca Traìna

Dopo “Itaca”, poesia del poeta greco Kavafis, pubblicata su questo sito in occasione della giornata mondiale della poesia, nella considerazione dei consensi edegliapprezzamenti ricevuti, proponiamo un altro testo – fra i più celebrati – del medesimo autore che, pur scritto nel 1904, sembra percorrere, con amara e sottile ironia, le vicende attuali del nostro paese [...]

la donna indiana e la difficile turbolenza nei romanzi di Anita Nair
12 aprile 2014 di: Francesca Diano

Come tutti sanno, l’India è un paese in velocissima crescita economica, che si sta conquistando un posto importantesulla scacchiera internazionale. È la quarta potenza economica del mondo e un paese potenzialmente ricchissimo, con risorse umane e di produttività enormi. Eppure questo non deve meravigliare. L’India lo è sempre stata. È sempre stata trainante, fin [...]

dove è finita la dama bianca, con le minacce di sfracelli
10 aprile 2014 di: Silvana Fernandez

Venticinque chili di cocaina, passata a tutti controlli, un trolley pieno di pacchi di polvere bianca viene fiutato e fermato da un cane! Non ha torto Berlusconi a dire che d’ora in poi si dedicherà a salvare gli animali. In questo caso, in verità c’è un conflitto d’interesse perché la donna Federica Gagliardi, che con [...]

Papa Francesco, il comunismo e Dio
8 aprile 2014 di: Sergio Masi

Prendo spunto da un bellissimo articolo di Adriano Sofri su Repubblica, per approfondire un concetto che ho già espresso in altre occasioni a proposito del Vangelo e della sua applicazione e di quanto la Chiesa-istituzione di oggi sia paragonabile agli Scribi e Farisei del tempio di Gerusalemme, condannati da Gesù come “sepolcri imbiancati e [...]

Monica Castiglioni e Tumar, incontro di due culture
6 aprile 2014 di: Benazir Iskender

Ricevo nella mia casella personale una comunicazione che riguarda Monica Castiglioni, Jewel designer milanese ora trasferitasi a NY, che conosco personalmente per essermi imbattuta casualmente, parecchio tempo fa, nel laboratorio che teneva con altre socie nei pressi della stazione centrale di Milano e dove non mancavo mai di tornare, tutte le volte che capitavo in [...]

consecutio temporum dolorosa
4 aprile 2014 di: Clara Margani

Quando una persona muore i modi e i tempi dei verbi che si usano nei suoi confronti mutano ed entrano nella dimensione del passato. La consecutio temporum diventa una costrizione dolorosa della mente che deve coniugare in maniera diversa il predicato della proposizione, mentre l’emotività vorrebbe esprimersi in un presente o al limite in un [...]

“Cosa Nostra, Social Club, Mafia, malavita e musica in Italia” il Saggiatore, presso il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino. Presenta Goffredo Plastino. Intervengono: Alessandra Dino, Salvatore Lupo e Sergio Bonanzinga

partecipa all’Earth Day Palermo 2014 – Green Cities organizzando una passeggiata letteraria che attraverserà l’Orto Botanico, Villa Giulia e il prato a mare del Foro Italico, sulle orme degli scrittori arrivati in Sicilia dal Settecento fino ai giorni nostri.   I GIARDINI E IL MARE DI PALERMO NELLE PAGINE DEGLI SCRITTORI – PASSEGGIATA LETTERARIA CURATA E [...]

Venerdì – 14 marzo 2014 – ore 18 presso il Caffè 149 (Via Cavour, 149 – Palermo)
Presentazione del libro: “Figlie del Mediterraneo.Destini femminili tra mito e realtà”
a cura di Rosa Rita Ingrassia.Oltre la curatrice saranno presenti ROSA RIZZO, RINALDO CLEMENTI e FRANCO LA ROSA
La presentazione sarà accompagnata dalla presenza di un gruppo musicale e una [...]

Sabato 8 marzo al Kalhesa di Palermo dalle 18 alle 20 l’associazione Emily incontrerà le donne e gli uomini che avranno il desiderio di ricordare le battaglie di Alessandra Siragusa e che vorranno lanciare temi di riflessione da sviluppare in occasione di un convegno che verrà organizzato a maggio intorno al tema “Le donne [...]

Da 1 marzo all’8 marzo presso l’Ex Scuderie di Villa Niscemi, Piazza del Quartiere n.2 a Palermo, è visitabile la mostra.
Una storia più che secolare raccontata con immagini tratte dagli archivi dell’Unione Femminile Nazionale.
“Dalle iniziative per l’alfabetizzazione e l’istruzione della donna, per il suffragio, per la tutela della maternità e dell’infanzia, per i diritti delle [...]

Gente di qualità

Untitled n.11©  Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Under Waters © Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero di… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Sunburn in Naples © Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Film Electric #4 © Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Untitled n.7 © Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero di… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Faling seeds -2011© Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Film Electric #3 © Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Gente di qualità

Shell ©  Brea Souders Brea Souders crea un racconto visivo che ben interpreta il pensiero di Magritte,… [leggi]

Gente di qualità Gente di qualità

Lapa Tour in Palermo

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement
AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

I messaggi dei ragazzi coreani

di: simona mafai, 24 aprile

Della spaventosa  tragedia avvenuta nei mari della Corea del Sud, non è facile (e del resto a che servirebbe?) parlare. Un carico di giovanissime vite , quasi tutti studenti e studentesse, è stato sepolto nelle acque gelide dello Stretto di Corea, mentre il battello che li trasportava andava in pezzi. Pessimo il comportamento del comandante della [...]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

L’Otello di Lo Cascio: alla ricerca del senno perduto

L’Otello di Lo Cascio: alla ricerca del senno perduto

di: Teodora Pottino

Nel nostro universo di relazioni, la chiave di volta che lo fa risuonare risiede tutta in un groviglio di malintesi, fraintendimenti e ossessioni? E’ questa la prima domanda che mi sono posta assistendo allo spettacolo di Luigi Lo Cascio, che insieme a Vincenzo Pirrotta ha messo in scena una rivisitazione dell’Otello sul palco del [...]

Gara di alcol

Gara di alcol

di: Stefania Di Filippo

Scorrendo l’home del mio profilo facebook, da qualche settimana, mi è capitato di vedere dei video con miei amici (nel senso moderno ed impersonale che il termine ha potuto acquisire da quando si usano i social network) con una bottiglia di birra in mano; come didascalia “Bene, sono stato nominato da tizio a bere mezzo [...]

Gara scrittura

Gara scrittura

di: Letizia Lipari

Una volta Benigni disse che “in Italia ci sono più scrittori che lettori”; non c’è da stupirsi, quindi, se il primo talent show letterario al mondo lo abbiamo prodotto noi. Così da dicembre Masterpiece, lo show per gli aspiranti scrittori, è andato ad allungare la lista dei vari Ballando con le stelle (aspiranti ballerini), Masterchef [...]

Erasmus si, Erasmus forse!

Erasmus si, Erasmus forse!

di: Stefania Di Filippo

Qual è il modo più semplice per imparare qualcosa? Viverla sulla propria pelle, esperirla, sentirla propria; e se questo qualcosa fosse la globalizzazione? Fosse l’imparare a sentire di appartenere ad un’unica, grande, famiglia? Quale sarebbe il modo migliore di imparare la solidarietà universale?. Una soluzione, anzi, credo la migliore, sarebbe diventare un Erasmus. Nel 1987, [...]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

Le Biciclette di Haïfa

Le Biciclette di Haïfa

di: Stefania Savoia

Ne conosciamo di registe bravissime che con il loro sguardo hanno interpretato il mondo attraverso il cinema.
Le conosciamo e le apprezziamo dato che il grande schermo è ancora, in gran parte, un mondo maschile se non fosse per le grandi meravigliose attrici e per quelle registe che hanno con grande intelligenza saputo imporsi in questo [...]

Raffaella De Vita: un altro talento italiano che risplende…all’estero

Raffaella De Vita: un altro talento italiano che risplende…all’estero

di: Stefania Savoia

E’ un grande piacere quando il sapere viene messo a disposizione di tutti, quando si ha la possibilità attraverso il proprio lavoro di contribuire al benessere comune. Raffaella De Vita, originaria di Marcianise (Caserta), riceverà a breve il “Presidential Early Career Awards for Scientists and Engineers”, un premio che la Casa Bianca offre [...]

Bertha Oliva:un premio alla memoria dei desaparecidos dell’Honduras

Bertha Oliva:un premio alla memoria dei desaparecidos dell’Honduras

di: Stefania Savoia

“We have learned to live together, to work, to give, to embrace our pain. I maintain categorically that there is no resentment, but pain and hope…always hope.” Bertha Oliva

Nel 1981, dopo venti anni di dittatura, l’Honduras torna ad elezioni democratiche e quello che sembra l’inizio di un percorso di pace si trasforma in un [...]

AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement

“Grazie, saremo sempre cittadini di Macondo”dal Corriere della Sera del 19\4\2014

“Grazie, saremo sempre cittadini di Macondo”dal Corriere della Sera del 19\4\2014

di: Francesco Piccolo

“…Nessuno ricorda la trama, o l’intreccio dei personaggi. Si ricordano le code di maialino, la fucilazione, un castagno; si ricorda come muoiono i personaggi ancora più di come hanno vissuto. Ma soprattutto – è quello che sta accedendo in queste ore, con le parole che rimbalzano tra i social e i giornali e le tv [...]

“Quella nostalgia per Berlinguer” da Sette-Corriere della Sera del 18/04/2014

“Quella nostalgia per Berlinguer” da Sette-Corriere della Sera del 18/04/2014

di: Roberto Cotroneo

“…Quando c’era Berlinguer era meglio? Quando c’era Berlinguer potevamo fare di più? Quando c’era Berlinguer eravamo tutti più felici? Quando c’era Berlinguer c’era quell’Italia, un’Italia che Berlinguer conosceva bene, meglio di molti altri. Piazza San Giovanni è ancora lì, forse senza carte che volano. E molti ragazzi non sanno chi sia stato il segretario del [...]

“Un labirinto inestricabile” dal Corriere della Sera del 17/4/2014

“Un labirinto inestricabile” dal Corriere della Sera del 17/4/2014

di: Michele Ainis

“…Perché siamo noi, lo Stato. È la maestra che insegna matematica ai nostri bambini, guadagnando meno d’una colf. È il poliziotto che fa il turno di notte nelle strade, a bordo di volanti scalcinate e sempre a corto di benzina. È il medico del Pronto soccorso, che s’arrangia risparmiando sulle garze. Ed è anche il [...]